Gemmoterapia veterinaria - Ambulatorio Veterinario MariVet

Vai ai contenuti

Menu principale:

"In ogni gemma è racchiuso, raggomitolato, compresso tutto il disegno della pianta, il numero delle foglie, dei fiori, degli ovari e degli stami, i grani di polline. Un piccolo concentrato pronto ad esplodere al momento giusto e parlare di sé."

Lucilla Satanassi e Hubert Bosch, in Manuale di Fiori ed Erbe



La Meristemoterapia (Gemmoterapia e Fitoembrioterapia) è una moderna branca della fitoterapia basata sull’utilizzo di tessuti meristematici, ossia i tessuti embrionali vegetali delle piante: principalmente le gemme, ma anche germogli, linfa, scorza interna di rametti e giovani radici.

L'utilizzo delle gemme a scopo terapeutico è antico e appartiene a diverse tradizioni, ma il padre della Fitembrioterapia è il medico omeopata belga Pol Henry che verso la fine degli anni ’50 ne studiò sistematicamente l’utilizzo.

I meristemi sono costituiti da cellule embrionali indifferenziate, analoghe alle cellule staminali animali, che permettono il continuo accrescimento della pianta.
Mentre la Fitoterapia Classica utilizza i principi attivi contenuti nei tessuti differenziati e in cellule che hanno perso la capacità di moltiplicarsi, la Gemmoterapia utilizza tessuti con elevata potenzialità e cellule in stato riproduttivo.

Essi racchiudono in sé in potenza tutta l'energia vitale ed i principi attivi necessari per lo sviluppo della pianta stessa. In vitro, una sola di queste cellule embrionali può ricostruire la pianta nella sua totalità.
I principi attivi e le sostanze contenuti nelle cellule meristematiche sono diversi e molto più concentrati che nei tessuti adulti: sono infatti particolarmente ricchi di minerali, enzimi, vitamine, proteine, aminoacidi, acidi nucleici, fitormoni e fattori di crescita (auxine).
Anche se i termini Gemmoderivati (o Macerati Glicerici) e Fitoembrioestratti vengono generalmente usati indifferentemente, in realtà si differenziano per il metodo estrattivo e per la diluizione. Entrambi comunque vengono prodotti a partire da gemme e altri meristemi appena raccolti e trattati da freschi, mantenendo l’integralità delle sostanze attive.
La loro azione, rispetto agli estratti dei tessuti adulti che si rivolgono di più a livello organico, è più dolce e profonda poiché agiscono anche su un piano energetico-vibrazionale e i risultati sono molto soddisfacenti soprattutto per le patologie croniche e degenerative.

 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu